.


Star bene con le biofrequenze, dalla teoria alla pratica

Diventa Tecnico Operatore della tecnologia Biorigenya

Il corso per operatori Biorigenya si articola in sessioni di 25 ore di didattica in aula e 25 ore di ricerca personale. Gli argomenti trattati sono:

  • Le biofrequenze
  • L'elettrosmog 
  • Frequenza di Shumann 
  • Biorisonanza 
  • Geopatie 
  • Energia cosmica
  • Dispositivo Biorigenya
  • Marketing
  • Cromoterapia
  • Anatomia energetica
  • Riequilibrio Emozionale
  • Le cellule del nostro organismo
  • Basi di chinesiologia 
  • Fisica Quantistica per biorisonanza 
  • Le proprietà dell'acqua 
  • Energia dell'acqua 
  • La memoria dell'acqua 
  • Biorigenya e l'estetica 
  • Codice Deontologico  - Codice del consumo 

Università Popolare Scivias "Ildegarda di Bingen"


L'ente patrocinante del corso di formazione è l'Università Popolare "Ildegarda di Bingen". La Scuola si pone come polo socio educativo, di ricerca etica e spirituale in ambito sportivo e socioculturale favorendo lo sviluppo individuale e collettivo e affiancando il discente in un percorso di crescita personale e professionale.

Essa si avvale di docenti che svolgono un costante e continuo iter di crescita professionale socio educativo, atto a garantire allo studente/discente, la qualità della formazione e la tracciabilità della stessa.

La struttura del corso teorico/pratica, è organizzata per approfondire gli aspetti scientifici che sono alla base della conoscenza del nostro organismo e dell'ambiente che circonda.

L'approccio pratico ed essenziale, permetterà agli iscritti, l'acquisizione delle nozioni primarie, le opportunità professionali e le funzionalità dei dispositivi Biorigenya quali; il ripristino dei disequilibri energetici dell'organismo e l'armonizzazione degli ambienti contaminati da geopatie ed elettrosmog.

Maggiori informazioni

Il Team Scientifico/Formativo

Dr.ssa Annamaria Scarano medico.

Attenta conoscitrice delle tecniche bioenergetiche, nei suoi approcci con i pazienti, abbina le conoscenze della medicina classica a quelle della bio-energia. Il mix delle sue tecniche produce quello che viene definito il "riequilibrio emozionale" che potenzia il paziente anche dal punto di vista bio-frequenziale.

Rossella Boccaforno, Dir. Commerciale 

Da anni conduce il team commerciale Biorigenya. Esperta di vendite e marketing prepara tutti i nuovi Consulenti e Operatori all'attività professionale "SUL CAMPO", oltre all'organizzazione di convegni e partecipazioni ad eventi fieristici Nazionali del settore bionaturale. 


Dr.ssa Rosa Angela Racanelli, iridologa.

Dopo la laurea in Farmacia ha aperto il centro "Heliantus - armonia e benessere". Il centro nasce e si sviluppa per gradi, seguendo un PERCORSO di studio e di ricerca, finalizzato non solo a migliorare il corpo ma anche la mente e ad armonizzare il tutto con il "TUTTO". 


Dott. Ernesto Gorga fisioterapista.

La sua passione per la bio-energia, gli ha permesso, negli anni, di acquisire competenze specifiche sulle fonti energetiche naturali a disposizione dell'uomo, con particolare attenzione sulle proprietà dell'acqua e le sue notevoli potenzialità per produrre benessere al nostro organismo.

Giusy Cipulli, estetista.

Conduce il "Centro Nala Wellness & Rituals" a Monopoli. Esperta di massaggio orientale, abbina le tecniche tradizionali all'uso di dispositivi di biofrequenze come il Biorigenya Q nell'uso quotidiano della sua attività.

Eraldo Zegna, naturopata e geobiologo.

Vive e lavora a Biella dove conduce lo studio Grenade con la mission di riscoprire le discipline antiche quali, l'erboristeria, la medicina tradizionale naturale e l'utilizzo delle biofrequenze per raggiungere l'autoguarigione dell'organismo in maniera equilibrata.

Al termine del percorso formativo, sarà rilasciato il Diploma Nazionale e il Tesserino di Riconoscimento ASI attestante la qualifica di "Tecnico Operatore della tecnologia Biorigenya" che prevede l'iscrizione all'Albo Nazionale ASI settore Discipline Bionaturali  per svolgere attività professionale a norma della legge 4/2013.

Il settore di interesse è quello del benessere personale e della salute sul luogo di lavoro che, grazie all'entrata in vigore del DECRETO LEGISLATIVO del 1 agosto 2016, n. 159, obbliga le aziende alla "Attuazione della direttiva 2013/35/UE sulle disposizioni minime di sicurezza e di salute relative all'esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici)"