.

Card Biorigenya

Energia Scalare, fonte di benessere

Le Card energetiche Biorigenya offrono benefici eccezionali per il nostro benessere. Questi benefici provengono dalla composizione delle Card, che grazie ad una "formula esclusiva" hanno la capacità di emettere onde scalari  ed una scala energetica fino a oltre i 3.000 Ioni Negativi.

Grazie a questi due fattori il nostro corpo si riattiva a livello molecolare sulle parti liquide «acqua corporea e circolazione sanguigna i due elementi principali di un corpo in vita», favorendo una riattivazione totale.

Gli ioni negativi, inoltre, al raggiungimento della circolazione sanguigna producono delle reazioni biochimiche stimolando i livelli di «serotonina, neurotrasmettitore chiamato anche ormone del buonumore», contribuendo ad alleviare depressione e stress aumentando la nostra energia durante tutto il giorno. 

La sinergia di questi elementi aiuta nel:

  • Facilitare l'acquisizione nei polmoni dell'ossigeno contenuto nell'aria.
  • Favorire lo svolgimento delle funzione dell'organismo.
  • Migliorare le difese immunitarie del nostro organismo.
  • Svolgere un'azione benefica su tutto il sistema cardiovascolare, endocrino e nervoso.

Questa energia circola all'interno del corpo attraverso i vari sistemi energetici, questi canali sono chiamati in più modi in base alla tecnica di riferimento, ad esempio chiamati: 

  • Meridiani in Agopuntura  
  • Nadi in Medicina Ayurvedica 

Portando semplicemente con voi la Card beneficerete in forma continua di questi flussi su tutto il corpo affrontando la giornata con nuova forza fisica e con uno spirito ritrovato.

Composizione:

  • Piastra PVC  tipo "MIFARE" processore  mis. 84mm x 54mm x 2mm
  • Funzioni Primarie:
  • Attivazione molecole dell'acqua corporea
  • Riattivazione Micro Circolazione corporea
  • Scala Energetica Ioni Negativi > + 3000
  • Risultati Primari:
  • Abbattimento del livello di Stress
  • Rivitalizzazione generale del corpo
  • Utilizzo Primario:
  • Tenere a contatto con il corpo o nelle immediate vicinanze 
  • Garanzia: Due anni 

Altri vantaggi complessivi delle Card in funzione delle varie versioni:

  • Migliorano, energizzandole, le proprietà organolettiche di cibi e bevande.
  • Attivano le molecole dell'acqua potabile.
  • Attivano le molecole d'acqua del corpo.
  • Aiutano una corretta circolazione sanguigna.
  • Riducono notevolmente lo stress e la fatica.
  • Aumentano l'energia complessiva nel corpo.
  • Combattono i batteri in modo efficace.
  • Aiutano a ritrovare un sonno ristoratore.
  • Producono un'azione di equilibrio energetico riducendo dolori ed infiammazioni.
  • Migliorano la qualità dell'aria all'interno delle automobili.
  • Riducono gli effetti negativi dell'uso di cellulari, tablet etc.

Card Energetiche

Esaurito

Le Card energetiche Biorigenya, grazie alla formula esclusiva, hanno la capacità di emettere, per il nostro benessere, onde scalari ed una scala energetica fino a oltre i 3.000 Ioni Negativi. 

Scegli una variante:

49,00 €

Le Card 

Power

E' la card ideale per ottenere un miglioramento psicofisico generale, inoltre migliora le qualità organolettiche di cibi e bevande energizzandoli, produce un'azione di riequilibrio energetico in caso di infiammazioni e dolori sparsi, potenzia l'azione di chi pratica discipline sportive.

Modo d'uso:
Portarla con sé anche in tasca o portafoglio. 

Dream

Particolarmente indicata per raggiungere un sonno ristoratore e ridurre i malesseri derivanti da cattivo riposo, stress ed affaticamento.

Modo d'uso:
Può essere tenuta sotto il cuscino oppure sul comodino, agisce nel raggio di 2/3 metri.

Engine

Grazie all'azione di energie naturali, disgrega i cluster (grumi) presenti nel carburante favorendo una migliore combustione, può ottimizzare il consumo di carburante e l'emissione di CO2.

Modo d'uso:
Posizionarla nell'abitacolo dell'auto, non va tenuta nei cassetti.

Dimaslim

L'emissione costante di "informazioni frequenziate" idonee produce l'effetto di aiutare tutti coloro che devono affrontare un periodo di regime alimentare per perdere peso.

ATTENZIONE: Funziona solo in abbinamento ad una dieta controllata da un medico o nutrizionista.
Modo d'uso:
La Card va tenuta con se anche in tasca, energizzare l'acqua sulla card per un minuto prima di bere. 

Energia ad onde scalari, cos'è? (da Scienza e Conoscenza)

Il lavoro di Tesla sull'etere è stato purtroppo strumentalizzato da innumerevoli gruppuscoli "new age" senza alcun costrutto scientifico, che hanno contribuito a screditare la sua opera. Ecco come l'opera di un genio entra nel dimenticatoio. Fino a che qualcun altro non ha il fegato di prendere in mano le sue teorie e ricomincia da dove Tesla si era fermato.

E infatti qualcuno ci sta provando tuttora, in modo particolare il fisico-matematico e ingegnere Thomas Bearden, il quale oltre a progettare tutta una serie di esperimenti per tentare l'estrazione della cosiddetta "energia libera", ha elaborato un modello teorico che spiegherebbe l'energia scaturita dall'etere come la manifestazionone di "onde scalari". Definendo come "etere" tre cose indistintamente, il vuoto, lo spaziotempo e la carica elettrica senza massa, secondo Bearden le onde di Tesla non sarebbero altro che onde scalari in un flusso di cariche senza massa facenti parte della natura intrinseca dell'etere. A differenza delle onde elettromagnetiche, la cui natura è vettoriale ovvero caratterizzate da un verso e una direzione oltre che da una intensità, le onde scalari rappresentano un campo di energia che non ha né direzione né verso. 

Le onde scalari, che rappresenterebbero un qualcosa che non esiste nello spazio ordinario, sarebbero onde che nascono dunque dal vuoto, un vuoto senza massa ma dotato di carica e inondato da particelle virtuali. In questo contesto la carica assorbirebbe continuamente "energia virtuale" dal vuoto, la integrerebbe e poi la riemetterebbe come fotoni reali osservabili.  

Le onde scalari, che rappresenterebbero un qualcosa che non esiste nello spazio ordinario, sarebbero onde che nascono dunque dal vuoto, un vuoto senza massa ma dotato di carica e inondato da particelle virtuali. In questo contesto la carica assorbirebbe continuamente "energia virtuale" dal vuoto, la integrerebbe e poi la riemetterebbe come fotoni reali osservabili. 

In base a questo meccanismo le rapide scariche di potenziali elettrostatici che Tesla aveva registrato nei suoi esperimenti con il suo trasmettitore, non erano altro che gli effetti del risveglio dell'energia potenziale del vuoto una volta che fosse stato soggetto a stimoli esterni, proprio quelli che venivano dal trasmettitore quando veniva iniettata elettricità ad alto voltaggio nell'ambiente. 

Secondo i calcoli e le idee di Bearden le onde scalari, che si propagherebbero longitudinalmente - e non trasversalmente come le onde elettromagnetiche - modulandosi lungo la direzione verso cui si propagano e cioè lungo l'asse del tempo, possiedono proprietà straordinarie che le ben conosciute onde vettoriali dell'elettromagnetismo non hanno. Esse possiederebbero gradi di libertà multi-dimensionali in cui muoversi, mentre la velocità della luce non sarebbe più una costante ma sarebbe solo una funzione dell'intensità del flusso di cariche, ovvero della magnitudine del potenziale elettrostatico che può essere prodotto da un vuoto senza materia ma carico elettricamente.